Soul Slow Music

by Souly G

/
  • Streaming + Download

    Includes high-quality download in MP3, FLAC and more. Paying supporters also get unlimited streaming via the free Bandcamp app.

    Il disco è freedownload sulla mia pagina, con 3€ oltre a darmi una mano vi portate a casa le acapella per farci quello che vi pare.
    E 2 tracce extra a sorpresa.
    The album is free donwloadable on my page, if u want to help me with 3€ u can get the ACAP and 2 more extra tracks

      name your price

     

1.
2.
3.
4.
5.
6.
7.
8.
9.
10.
11.

credits

released December 24, 2016

tags

license

about

Souly G Italy

contact / help

Contact Souly G

Streaming and
Download help

Track Name: INSOUL (prd.Yondo)
entro souly g, cambio nome e beat
diventa soul l'mc, di battute in battiti
senza click solo film stili classici
parli di spini fotti i trick rilassati

slow flow slow food slow motion
con quello che so non mi capisono al volo
mai mogio mai moscio stay in ocio
stop al panico lo stile from bolo

mi piace l'inglese perchè sai uomo
rappresento il mio paese cittadino del mondo
non c'è luogo che mi tenga in gabbia
il corpo è il dojo dove coltivo la mia rabbia

quest'è l'inizio potrà sembrare criptico
ma c'è un indizio nel mio senso critico
introduzione mistico flusso chicopiscopo
non sono il tipo tipico ma non lo capiscono

per cui abbasa il ritmo in questo tape
dopo nge, souleenas 1 take
un'altro passo un passo avanti
scrivo la mia formula per restare calmi
Track Name: Questione di Spirito (prd.Yondo)
Sulle batterie spiego le ali che posseggo
Scrivo fantasie più irreali che proteggo
le incido col sangue dentro ad un cd
sclerando su domande intraducibili

non descrivibili certi momenti tocca viverli
prenderne coscienza con i ricordi vividi
cerco la via di fuga dai miei demoni
lucidità nella follia la voce dei deboli

cerco riscatto per chi col volto al cielo
ha domandato a dio quanto questo fosse vero
se il mondo intero che è perso nel dinero
impersonasse il male come giuda nel vangelo

per chi sta con i palmi sulle ginocchia
la testa china senza più parole in bocca
per chi non trova mai la sua collocazione
chi è solo in qualsiasi situazione


all alone ma va sempre così
non mi rimane un cazzo se non esser mc
e mi va bene lo stesso purtroppo capisco
il mio ruolo nel contesto in cui m'inserisco

niente da spartire con la scena (ha ha)
col dolore negli occhi mentre scrivo la sera (mama)
lo sai che comunque vada non piango
tu si orgogliosa della forza che traggo

da ogni sfida che si pone ogni delusione
fallito nella vita di chi sta nell'illusione
raggomitolo idee pace nella confusione
cavernicole platee ignoranti le persone

a lato dato il lato piatto adattato dal contatto
contratto nel mondo in cui mi adatto
evado di soppiatto soppiantando il babbo
convinto di potere senza potere un cazzo
Track Name: Deja Vu (prd.Yondo)
[RIT]:
è un dejavu dejavu dejavu
ce l'ho nella mia mente ma non lo voglio più
è un dejavu dejavu dejavu
ce l'ho nella mia mente ma non lo voglio più

non le voglio più queste voci nel mio cranio
mi allontano dalla terra lo spazio in cui mi estraneo
estraneo, ave oh, chi sta fuori dai comuni
non comuni luoghi ma luoghi comuni

i got five to get high come i luniz
con le nike style turn delight come i lumi
umile, umidi click morbidi lirici
8 sul beat è un repeat di trip onirici

[RIT]

è un dejavu avanti ancora con i replay
mamy groove scegli la luce tra sti fake
ma se giri il nastro lato b lato a
stesso disastro il mio astro splenderà

repetita iuvant ma chi mi aiuta ora?
dico basta ma non basta torna ancora
stesso viaggio continuo ad esser preso male
perchè cambio tutto ma il risultato è uguale

[RIT]

l'ho già visto non è una fattanza blu
è le mia vita con la merda messa in loop
se ci sei non ci stai, non ci sei se ci stai
non conta chi sei ma solo con chi stai

e se mi faccio i cazzi miei classico
al posto mio scelgono un'altro finto peso massimo
se sono invisibile perchè non ho i like
vi caverei gli occhi così parlerebbe il mic

[RIT]
Track Name: Sempre (prd.Yondo)
Non sono nessuno, questo già lo so
nascosto dietro il fumo dell'immagine che no
non avrò, sempre solo, sempre contro l'uomo
sempre sotto il suolo, sempre onesto sempre questo suono

che mi porta via da dove il fiacco brucia
sempre sottovalutato nessuna fiducia
sempre contro chi contro me fa battaglia
sempre pronto nello scontro con chi sbaglia

double standard, un buco nella pancia
tu non sai chi sono anche se vedi la mia faccia
anche se leggi la storia che si narra
mi conosci solo se mi ascolti dalla traccia

è un dejavu, sono quello che non va
magari della testa ne avessi la metà
in verità sto scrivendo tutto ciò che so
sarà anche ego ma è questo che è l'hip-hop

SEMPRE sono quello che son stato
SEMPRE porto il futuro dal passato
SEMPRE resto contro la corrente
SEMPRE CON ME STESSO FINO A CHE NON RESTA NIENTE (x2)

È la ragione che spesso mi accompagna
la solitudine si è fatta mia compagna
quello che mi manca è scomparire e basta
l'apparire in farsa le paure in ansia

e mo lo senti che quel che ho dentro è vivo
non mi menti lo intusco anche se resto schivo
in un quarto rimo, in mezzo a quanto schifo
in quel quarto vivo quantomeno in quanto primo

in quanto vino, affogarci il mio destino?
è sempre quello scelgo sempre il mio quartino
poco per la mente mente chi per poco
ha messo altra gente al servizio del suo gioco

sempre quello il modo, sempre sbruffone in toto
parlo troppo perchè sento mani attorno al collo
sempre in lotta concio la mia pelle come cuoio
sarò sempre fuoco sempre fino a che non muoio

SEMPRE sono quello che son stato
SEMPRE porto il futuro dal passato
SEMPRE resto contro la corrente
SEMPRE CON ME STESSO FINO A CHE NON RESTA NIENTE (x2)
Track Name: From The B-East (prd.Phitt ThaKiD)
Rappresento from the east di boninia
nuova golden era rega mica vana gloria
scrivo nuova storia faccio un buco nel tuo cranio
indecifrabile per le tue frequenze radio

decadimento radioattivo, atomico col micro
vuoi fare il g gg sei sparito
scappa sulle gambe quando si aprono le danze
secco come calce, flow pesante tipo panzer

fate i duri ma non siete pronti per la guerra
sto venendo a prendermi il controllo della terra
world domination ti vedo già a rovescio
ti lascio appeso a testa in giù come un fascio feshon

quando rappo flasho, sto in trance agonistica
studio la scienza, il cosmo e l'enigmistica
vuoi fare un gioco del rap sono l'enigmista
dio nei miei testi chiamatemi animista

sgamo babbi a vista, inclini a crimini
vita d'artista da scuole private e simili
from the east to the west demolition bolo
sono kareem o jerry west riconosci il logo

non ho fan o appeal, ne limiti, ne film
ho solo mille tricks come hakeem the dream
shake and bake io vi cucino con le rime
fino ai 24 la sirena della fine
Track Name: Tutto il Quartiere (prd.Yondo)
Tu c'hai la clicka, io tutto il quartiere
Tu fai per finta, io c'ho rime vere
tu mi dai na dritta, ma fammi il piacere
sopra un beat ya ti faccio tacere x2

non devo stracciare questi mc sul classico
se no poi dopo i loro amici mi minacciano
se tu c'hai del funk, chico allora caccialo
oppure stai flauto come quelli che tacciono

poi troppa gente vuol guardar nel mio cortile
scemo non faccio rime per venirlo a dire
rime di strada ma nell'hi-fi di casa
nessuno ti caga ma vuoi fare il don dada

non ho street ne feat ma knowledge nel mio groove
lascio sul beat na hit per non sentirti più
non è dissing equivale a pissing
la mia benedizione per voi fake artisti

meni le mani, oppure parli solo molto
se stessi zitto sembreresti meno storto
raduni gente ma tanto poi non basterà
san vitale è il mio quartiere e presto canterà

Tu c'hai la clicka, io tutto il quartiere
Tu fai per finta, io c'ho rime vere
tu mi dai na dritta, ma fammi il piacere
sopra un beat ya ti faccio tacere x2

non ho tempo perdo tempo per parlarti ed è
tempo sprecato tempo tolto dal mio rap
prendo gli schiaffi credi me ne fotta?
il capo degli scarsi pure a muovere la bocca

se porti la violenza io ti porto rime nuove
perchè rimarrano pure se il mio corpo muore
e che ci vuole a fare il bullo tra gli amici
siete tutti fake tutto falso quel che dici

quest'è l'unico pugno che voglio dare in vita
consumo la china anche la mina alla matita
incido pietre con la forza di un vulcano
voi robbosi pro mafiosi statemi lontano

rispetto a chi sa stare al mondo con le regole
e chi attacca sopra il tempo cacciando tegole
io nego le accuse sarò pure quello debole
ma il tuo approccio all'hip-hop è abominevole

Tu c'hai la clicka, io tutto il quartiere
Tu fai per finta, io c'ho rime vere
tu mi dai na dritta, ma fammi il piacere
sopra un beat ya non ti fai vedere

TUTTA LA GENTE FA UH HA

TUTTO IL QUARTIERE UH HA

TUTTA BOLOGNA FA UH HA

IL BEL PAESE UH HA
Track Name: Spine&Rovi (prd.Yondo)
Vedo demoni che prendon forma nello specchio
Paure ed ansie fanno a pezzi il mio riflesso
Lacera l'anima, lo vedi dalla faccia
Che sta divorando il mio corpo mentre canta
Sciolte labbra, occhi senza palpebra
Scalcia la rabbia quando pensi di non farcela
Sto dando pezzi di me in cerca della pace
Incontro pezzi di merda con testa da rapace
Alza gli scudi, metto legno sulla brace
Vi cucino a fuoco lento dentro le vostre stronzate
Non è un trip, ma sono allucinato
sono solo trick sopra un beat che ho macinato
e mi han lasciato, senza manco amaro in bocca
hai sbagliato dado io non cerco amore in lotta
e non importa, su che base ci si appoggia
Se mi inietti il tuo veleno goccia dopo goccia
Trovo l'antidoto prendendone coscienza
sono libero, sopravviverò con o senza
la conoscienza del problema mi da l'equilibrio
la scelta del perdono nel libero arbitrio

Sai che a me fottezero se ti sciogli i lacci
Ma ti annodi Spine&Rovi e poi mi abbracci
Track Name: Bushido (prd.Yondo)
Il lato oscuro prende forma e si manifesta
paura di nessuno gli occhi alla finestra
forma orochi in mente più di qualche testa
la musa è la musica nonchè mia principessa

non c'è dio che tenga tu contrasti
la mia potenza è eterna non ho incastri
ma m'incontrassi faccia a faccia sul palco
capiresti perchè sembro sempre calmo

quando rappo salgo con conoscenza ed altro
allargo lo strappo mi allontano dal contatto
stammi lontano pacco ti sembra strano spacco
studiando all'ombra vi metto sotto scacco

hagakure tengo nascoste le paure
procedo, leggero, canzonando le andature
e ve le canto pure, nel tempo che mi resta
sciolgo la lingua per far fluire la tempesta

ma scusa no, non ti mollerò cedi
sto guardando il mondo in modi che non vedi
nell'hip-hop ho trovato il mio bushido
quindi quando poi volete farmi brutto rido

gi yu jin rei
trovi questo nei pezzi che ti metto in play
sincerità onore dovere lealtà
i restanti valori quando scrivo verità

la coscienza lievita, pagliaccio evita
di metterti a discutere sulla mia identità
la tua merda è identica al resto del mercato
comune non common no gloria se hai copiato

fermo sei spacciato, segugio isamaru
sto in ronda con konda mi faccio il sangue amaro
sgranati un rosario, slego il dizionario
vocaboli son sciabole più old dell'antiquario

più flow che in un acquario affogo l'avversario
un virus binario al tuo sistema immunitario
non sono l'ordinario, ordino il rimario
monosillabo si claro, ma restando vario

del metronomo il sicario sgretolo il gregario
scrivo col rimario poi cripto col cifrario
impreziosico il micro con rime d'avorio
termino la cerimonia e chiudo il mio grimorio
Track Name: Lontano (prd.Yondo)
Vado lontano da quelli come voooooi
non so non so se ritornerò
sto lontano dal marcio dentro noooooi
non so non so se mi salverò
x2

Racconto la mia realtà con ciò che non va
e ciò che mi prende male quaaaa
non voglio complessità dalla mia vita
l'amore è semplicità nella mia vita

però per me non c'è perchè non ne hanno
nessun rimpianto se è male questo avranno
ma chi vorrà venire via con meeee
nel silenzio lontano dalle chiaccheree

dove andiamo noi non puoi sentire più gli infami
che allungano le mani per sentirsi un po'più umani
prendi pezzi di me ma non completi il puzzle
incastri grezzi che in testa fanno royal rumble

io sono impazzito quando ho capito
sai se non mostri il mostro sei un fallito
ma io dimostro che nel vostro piano impartito
le note suonano anche fuori spartito

rifuto il vostro invito nuvole di fumo
presso con il dito nuvole di fumo
vedo tanti riflessi ma non vedo nessuno
lo spirito in me dell'universo raccolto in uno

accuso tutti ed il mio giudizio è unanime
vi leggo tutti come se vedessi un'anime
con pagine, e pagine di cloni homie
ho lacrime di coccodrillo per voi coglioni

mi occupate spazio pure l'aria che respiro
tengo il fiacco sotto tiro fisso l'obbiettivo
premo il grilletto in un sospiro wake up
rimo degl'incubi che vivo in realtà

non voglio pensare a quello che vorrei in piùù
ma mi allontana da quello che mi tira giùù
noi camperemo anche se tu non ci vuoi
al momento della verità saremo primi noi

se siamo veri eroi la gloria di un b-boy
nutrire conoscenza tra cadaveri e avvoltoi
qualcosa cambierà se cambieremo tutti
ho perso la bussola e ne ho raccolto i frutti

vedo cose a cui poi credo solo io
vedo pose fake toy sclero solo io
sempre sole contro le sole, sotto le suole
metto strada calpestata per andare altrove

Vado lontano da quelli come voohohoooi
non so non so se ritornerò
sto lontano dal marcio dentro noohohoooi
non so non so se mi salverò
x2
Track Name: Il Bene Tornerà (prd.Yondo)
Quando il bene se ne va il male torna
Pure lui dovrà passare il bene tornerà
Quando la neve cade poi rimane l'orma
Il sole tornerà a brillare e la scioglierà x2

Ehi chica è ciclico il flusso
voglio la pace anche se abbiamo discusso
perchè la passione spesso mi da la forza
d'insistere pure se la luna è storta

e a volte comporta combattere piangendo
una lacrima per ogni pugno che stai prendendo
ma non scendendo a regole non tue
mi sto illudendo sognando noi due

ma non hai spazio nel tuo cuore per me
non dirmi un cazzo so di mio il perchè
ma so per certo che sono incerto nell'
avanzare come inesperto ad un concerto jazz

è la pace che cerco mi muovo attraverso
un universo complesso e ammetto
mi sono perso nelle linee del tuo viso
ma ogni verso tira fuori un sorriso

Quando il bene se ne va il male torna
Pure lui dovrà passare il bene tornerà
Quando la neve cade poi rimane l'orma
Il sole tornerà a brillare e la scioglierà x2

lo sguardo sui miei palmi sperando di
sentirmi presente non assente qui
non ha senso o si vorrei essere libero
far fluire la grandezza che mi rende piccolo

mi elevo al contrario scendo sotto solo
apnea nell'acquario nel sotto suolo
guardo il mondo da un oblò sviluppo flow
assieme a foto del mondo da cui scapperò

seguo la via della luce nel buio pesto
illumina il mio cammino in un testo
tiro su il cappuccio per niente mi arresto
non più un capriccio mi diletto con l'estro

estraneo al contesto in un constest d'ego
al centro del mio mondo ma niente ipremio
anestetizzo quel poco che ho di realtà
vivo la vita mia via da qua vi da quà

Quando il bene se ne va il male torna
Pure lui dovrà passare il bene tornerà
Quando la neve cade poi rimane l'orma
Il sole tornerà a brillare e la scioglierà x2
Track Name: Libertà alla Fine (prd. Yondo)
Libertà all'ultimo pezzo del disco
andrei via da qua tanto il resto l'hai visto
non mi ritiro ma insisto martirio da cristo
babbo stai zitto bad boy da d pistons

in scena sex pistols parli bene ma
parlameno o perlomeno dì la verità
che io sento tante cagate quando parlate
a volte mi chiedo se poi vi ascoltiate

come cazzo stai? stacci dentro
mare mosso al mic stracci vecchio
avvicina l'orecchio quando scrivo ti metto
un tot di abilità perchè ho studiato parecchio

come se mettessi il piede sul parquet
naturale non ho dubbi sul perchè
io conosco chi conosce per conoscere
tu non conosci e vuoi farti riconoscere

alzo l'asta bandiera in cima cineasta
riprendi e basta riprenditi o casca
fai il personaggio usa la fantasia rimasta
esisti solo nell'immaginario come kafkian

forse ci metti un po' a rendertene conto
di quante sfumature di colori c'ha il mondo
per me libertà significa comprensione
per comprendere ti serve cognizione

di causa ed effetto, avere il rispetto
ma non timore al timone nel disfare un concetto
non bruciare l'energie a volte incassa
perchè arriva sempre il tempo di dire basta